Seleziona una pagina

Casa Lucy Salani

Un rifugio dove ci prendiamo cura della nostra comunità.

"

Il progetto

Casa Lucy Salani è la prima casa rifugio arcobaleno della città metropolitana di Bologna.
Una residenza temporanea di accoglienza e di protezione destinata a persone transgender e LGB+ che si trovano in condizioni di precarietà e/o in fuoriuscita da percorsi di violenza.
Il progetto mira ad accogliere e orientare le persone ospiti all’inserimento lavorativo tramite azioni di formazione e un aiuto nella ricerca attiva del lavoro.

Accoglienza

La residenza protetta è un alloggio sicuro di proprietà del Comune di San Lazzaro e potrà accogliere fino a due ospiti per turno, ciascun turno e’ un periodo di permanenza di massimo 6 mesi, potenzialmente rinnovabile per altri 6 mesi.
Durante questo periodo le persone ospiti di Casa Lucy Salani non dovranno far fronte ad alcuna spesa relativa al pagamento delle utenze, del vitto e dell’alloggio, dell’assistenza delle operatrici alla pari che le assisteranno accompagnandole presso i servizi territoriali, a fare la spesa, ad eventuali visite mediche, nell’orientamento al lavoro, nelle sedute di counseling psicologico o di assistenza legale antidiscriminazione.

UTENZA

Data la capienza limitata, le persone ospiti della casa verranno prese in carico solo dopo una attenta analisi dei bisogni da parte di una équipe multidisciplinare specializzata. L’ospitalità si intende per sole persone maggiorenni e con un livello di autonomia compatibile con il progetto.
Ciascuna persona ospite della casa al momento dell’ingresso in struttura sarà tenuta a siglare un patto di ospitalità per il rispetto del regolamento della Casa.

SOSTEGNO A 360°

Le figure professionali previste nel progetto sono operatrici alla pari transgender e LGB+: educatrice, psicologhe, assistente sociale, mediatrice culturale, avvocate e personale socio-sanitario formato.
Le persone ospiti della casa intraprenderanno percorsi di crescita personale e professionale con l’obiettivo di favorire la piena autonomia della persona, la ricostruzione di una rete sociale ed un nuovo percorso di vita.

Servizi

Collegati all’alloggio vi sono servizi assistenziali, sanitari, educativi dedicati alle persone ospiti:

supporto psicologico

orientamento professionale

supporto legale

mediazione culturale e familiare

supporto endocrinologico ed infermieristico, per garantire i percorsi di affermazione di genere medicalizzati

accompagnamento ai servizi di testing di prevenzione IST e HIV, a eventuali terapie, e alla promozione del benessere e salute sessuale

accompagnamento presso Centro Antiviolenza

supporto della comunità sociale e attività sportive per il benessere psicofisico della persona

Lucy Salani

La casa rifugio arcobaleno è intitolata alla nostra sorella Lucy Salani, venuta a mancare nel marzo 2023, deportata transgender sopravvissuta agli orrori e alle persecuzioni del nazifascismo.

Dona ORA!

Casa Lucy Salani è un progetto che nasce dal basso, nasce da una associazione di persone transgender che si chiama Gruppo Trans APS con sede a Bologna. Ci serve il tuo aiuto perché ci è stata data l’opportunità di questo spazio che arrederemo ma dovremo farci carico anche di tutte le utenze di acqua, luce, riscaldamento, internet per i prossimi 18 mesi almeno, e dovremo provvedere all’acquisto dei beni primari delle persone ospiti della casa, quali alimentari, prodotti per l’igiene personale, eventuali vestiti, farmaci e il costo di esami o visite mediche. Dovremo farci carico dei costi di tutte le azioni di assistenza e di orientamento al lavoro, di supporto psicologico o legale. Aiutaci a prenderci cura della nostra comunità, perché l’odio contro le persone transgender e in generale LGBT+ è un problema che ci riguarda tutt3.

Abbiamo aperto una raccolta fondi con alcune ricompense.

Questo è il nostro IBAN per una donazione tramite bonifico.

IBAN IT62B0707202413000000733160

Intestato a Gruppo Trans APS
Causale: Donazione Casa Lucy Salani

Puoi usare anche Paypal per una donazione più veloce, inviandola a info@casasalani.it

Tutto il ricavato sarà destinato al progetto di Casa Lucy Salani. Grazie al tuo aiuto potremo fare la differenza per persone in grave difficoltà.

RETE DI REALTÀ TERRITORIALI COINVOLTE NEL PROGETTO

Capofila del progetto

Un ringraziamento particolare ad IKEA ITALIA retail s.r.l. e ad Emil Banca per la gentile collaborazione e il sostegno al progetto.